La mia costante di gioia

Il 3 novembre di un anno fa era stata una giornata proprio speciale: alle 3 di pomeriggio era arrivato il corriere Amazon con l’ultimo libro, da me tanto atteso, di Niccolò Agliardi, dove sapevo che avrei trovato un po’ di te.

Avevo letto e riletto quelle pagine infinite volte, e mentre ero ancora in preda a questa magia, eri arrivato anche ty stesso, a sorpresa, con un nuovo post dopo un assenza di 7 mesi, svelandoci qualcosa in più sul tuo nuovo personaggio.

Oggi invece è stata una giornata che molti definirebbero “normale”, ma la verità è che da quando tu sei entrato nella mia vita, nessuna giornata è mai banale o scontata, perché è sempre illuminata da una gioia che va al di là di tutto.

Al di là del fatto che tu non posti da un anno, al di là del fatto che non ti veda da troppo troppo tempo e debba aggrapparmi al ricordo del tuo odore e del tuo tepore, al di là persino dell’epidemia mondiale e di come inevitabilmente influenzi la mia vita.

C’è qualcosa che va al di là di tutto questo.

Per me adesso sei tu (ma è un tu immensamente vasto, che va oltre te e comprende tutte le meraviglie che hai portato nella mia vita).

In passato questo “qualcosa” è stato la cucina, un gruppo di amici, un grande amore, il mio lavoro, organizzare feste, modellare l’argilla in mezzo alla natura insieme ad altre donne, un corso di lettura dei tarocchi, una casa diroccata nel bosco, un orto da cui ho ricavato meraviglie, un quaderno che portavo sempre con me per trascrivere le poesie che mi nascevano all’improvviso…, e tante, tante altre cose.

A volte mi sembra di aver vissuto mille vite.

Di ognuna di esse non rimpiango nulla, e di ognuna di esse porto tracce indelebili.

Sarà così anche con te, lo so.

Da tempo ho smesso di chiedermi quanto durerà. So solo che ADESSO (anche se è un “adesso” che dura ormai da quasi 4 anni) mi rendi felice oltremisura, al di là di qualsiasi altra cosa, persona, evento, situazione o problema.

Sei la mia costante di gioia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *